B2M: 3 punti d’oro e il primato in classifica

È un SOL SMOKE OUT determinato e solido quello che conquista la tredicesima vittoria contro l’OLIMPIA ZANE’; con un perentorio 3-0 i rosso/neri conquistano così tre punti che permettono di assumere il ruolo di capolista (visto che Ongina ha perso 3-0 contro Costa Volpino) in questa seconda fase di campionato.
Ottima prova di tutti i ragazzi di Falcini, decisi fin dalle prime battute a portare a casa un risultato importante: ci mettono pochi istanti a far intravedere le loro intenzioni: incisivi in attacco e precisi in ricezione, la squadra di Montecchio spinge subito l’acceleratore, mettendo la testa avanti fin dai primi minuti di gioco ottenendo punti e applausi.Continua ad essere determinante l’opposto PRANOVIeccellente la prestazione,soprattutto a muro, dei centrali vicentini FORMILAN e FRIZZARIN (per lui 8 punti in questo fondamentale); funziona bene anche la regia con SARTORI.

  • SET 1: SOL SMOKE OUT parte forte, 2-6 grazie ad una sequenza di primi tempi di Formilan ed un muro di MATTEO PRANOVI, (titolare al posto di BERTELLE ancora in infermeria) che portano la squadra di Vicenza al primo time out tecnico sull’5-8. I padroni di casa nonostante un ottima prestazione, pochi gli errori per loro, non riescono a tenere il ritmo degli ospiti che arrivano al secondo t.tecnico sul 12-16. SOL SMOKE OUT prende il sopravvento ed i rosso/neri riescono ad esibire un gioco lucido e concreto. Fondamentele in questo frangente due difese del libero LOLLATO e come sempre l’autore delle “palle che scottano” MICHELE PRANOVI. 22-25
  • SET 2: In questo set ZANE’ scende in campo con l’energia giusta per complicare la vita ai nostri ragazzi, capitan Dalla Libera in evidenza porta i suoi in vantaggio(8-4); da qui ancora un momento di sprint dei cugini, ma è Frizzarin a ridonare continuità ai suoi grazie al servizio (16-15) poi il SOL SMOKE OUT lentamente reagisce, riaquista il proprio ritmo recuperando un ampio parziale 20-20, incisivo e infallibile qui l’opposto PRANOVI. 22-25
  • SET 3: Si gioca punto a punto nella fase iniziale del set con l’OLIMPIA che ha gioco imprevedibile e poco falloso (8-6) PRANOVI è servito bene da SARTORI ma il Montecchio resta sotto anche nel secondo T. Tecnico (16-14). Spicca in questa fase di gioco la prova in difesa di BIANCHIN (entrato al posto di SIGNORIN) che consente ainostri centrali, prima Formilan che preme l’acceleratore con due primi tempi maestosi e Frizzarin che prosegue l’opera a muro congelando ogni piccola speranza dei padroni di casa. Il set chiude 20-25.

Un sol smoke out che gioca a dei ritmi molto alti e nulla può fare lo ZANE’ che comunque è sceso in campo nel suo Pala per giocarsi la partita. Per i ragazzi di Falcini è un’altra importante vittoria e l’obiettivo stagionale lentamente si avvicina, i rosso/neri stanno dimostrando sul campo la voglia di continuare a sognare…
DOMENICA 2 MARZO la nostra formazione sarà impegnata sfidando nel suo palazzetto Via SARDEGNA (h.17:30) la squadra veronese PAST.AVESANI V.ISOLA. Vi aspettiamo tutti numerosi a tifare la nostra squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.