Seconda Divisione Femm.: Terribilmente…..step by step.

Montecchio Maggiore 11 maggio

Castellana SP – Bisson Gru Vicenza 3-1

Il quarto di finale C vede in programma alle ore 20 al Pala Don Milani il confronto tra le ragazze Castellane vs il Bisson Gru Vicenza, per accedere allo step successivo dei playoff.
La temperatura agonistica in palestra si percepisce un po’ più alta del solito già dall’inizio del riscaldamento, sarà compito arduo di ogni squadra mantenerla in zona confort senza subire grandi sbalzi per tutta la durata del match per conquistare la vittoria.

Nel frattempo, la cornice di pubblico aumenta vistosamente rendendo ancora più entusiasmante la partita, mentre fuori scende una copiosa e forte pioggia che riecheggia tra le mura dell’ impianto.

Nella prima frazione di gioco le padrone di casa conducono con un buon ritmo aggiudicandosi “il primo gettone partita” con il punteggio di 25 a 19.
Il secondo parziale vede spesso la squadra ospitante inseguire, però dovendosi arrendere alla grinta delle avversarie che chiudono sul 25 a 20.

Un set pari e tutto riparte come al fischio d’inizio!!!

Nel set successivo le ragazze terribili salgono in cattedra esprimendo un gioco di alta qualità e arginando ogni principio di reazione delle avversarie.
In poco tempo il parziale termina sul 25 a 10 per le Castellane.

Alla ripresa del confronto, si presenta un andamento di parità fino al diciottesimo punto.
La compagine avversaria non ci sta a perdere assolutamente portando in equilibrio il punteggio arrivando sul 23 pari.
Le Castellane mettono a terra il pallone del ventiquattresimo punto e un buon turno in battuta favorisce le favorisce chiudendo la pratica sul 25 a 23.

Incontro ricco di scambi rocamboleschi farciti da inneggiamenti da entrambe le tifoserie hanno dato luogo a una bella serata redditizia per la squadra di casa che stacca il pass per il proseguo di questi playoff.

Da questo preciso istante sarà sempre di più il dettaglio a fare la differenza.
Questa situazione non dovrà in alcun modo variare la giusta proporzione tra concentrazione, agonismo, divertimento e fiducia nelle proprie risorse da mettere in campo, evitando di lasciare spazio a pressioni di qualunque genere…..soprattutto mentali!

Fin qui siamo arrivati, da qui in poi proseguiremo determinati, coriacei, tenaci fino all’ultimo pallone percorrendo questo tratturo che si inerpica sulla cima del massimo risultato!
Questo gruppo terribile sta continuando a diventare sempre più squadra…….e tutti noi conosciamo molto bene la differenza tra le due cose!

25-19, 20-25, 25-10, 25-23

Le protagoniste:

Frizzo Elena, Nicoletti Anna, Morsiani Martina, Tirapelle Eleonora, Magnabosco Greta, Trevisan Anna, Scalzotto Francesca, Giorgini Greta, De Cao Linda, Gottardi Marta, Parise Anna, Querci Letizia, Borghero Anna

Coach: Confente Diego
Vice: Schiavo Nicola
Dirigente: Gambaretto Giada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.