SERIE B MASCHILE: Altri 3 punti per il Sol Lucernari.

SOL LUCERNARI MONTECCHIO – SOPRA STERIA BRESSO

Il Sol Lucernari vince 3-1 e riscatta la sconfitta dell’andata in casa del Bresso.

PRIMO SET con il Sol Lucernari che parte con capitan Sartori in cabina di regia ed opposto Michele Pranovi. Al centro prendono posto Frizzarin e Franchetti, schiacciatori Bertelle e Mancin. Libero Lollato. Dall’altra parte della rete, Bresso schiera invece Lozzi al palleggio e Cremona opposto. Demme e Genovese al centro. Comencini e Bonomi schiacciatori. Libero Zaho.

Il match comincia con gli ospiti al servizio, se ne occupa Lozzi. Il primo punto è invece del Sol Lucernari grazie ad un attacco di Franchetti. Ancora Franchetti, con un muro trova il triplo vantaggio 11-8 e coach Smorgon chiama il time out. I Castellani allungano con una schiacciata di Bertelle 17-13. Si entra nell’ultima fase del set con il punteggio di 20-16 e Smorgon chiama il suo secondo time-out. Sartori alza per Michele Pranovi che picchia duro (23/18). Ancora Pranovi che mette a terra la palla e chiude il primo set sul punteggio di 25-19.

SECONDO SET formazioni invariate per entrambe le squadre. Montecchio trova subito il doppio vantaggio con Pranovi (4-2), ma il Bresso recupera con Genovese (4-4). Si continua a sbagliare le battute sia per il Sol che per il Bresso. Montecchio allunga con 3 punti consecutivi con Bertelle ( un muro e due attacchi) 12-9. Il Sol continua a picchiare con Bertelle, Mancin e Pranovi 16-12. Cambio per Montecchio, esce Mancin per Roncari. Mister Smorgon costretto dal pesante parziale di 21-14 a richiamare i suoi in panchina. Franchetti fa valere la sua altezza e chiude il secondo set (25-15). Secondo ace della partita siglato Pellicani.

Parte anche il TERZO SET e dalle prime battute anche questo parziale sembra ricalcare le orme dei precedenti 3-3 e le squadre a rincorrersi fino all’errore di Bertelle che manda in doppio vantaggio i milanesi 4-6. Sartori trova il pari con il primo ace della partita (7-7). Secondo ace della partita siglato Pellicani 9-11 e per l’occasione Mister Marconi chiama tempo per riorganizzare le idee ai suoi. Al rientro in campo i punti diventano 14 per il Bresso. Montecchio recupera e si porta a meno due dagli avversari (15-17), time out per coach Smorgon. Bresso non si lascia intimidire e recupera un punto (17-20) costringendo Marconi a chiamare il secondo time out. Niente da fare per il Sol che continua a perdere le distanze dagli avversari 20-23. Bonomi mette a segno il ventiquattresimo punto con una murata. Il punto decisivo tocca quindi a Cremona 20-25.

Si rientra per il QUARTO SET con Sartori in battuta che mette subito in difficoltà il Bresso 1-0. Franchetti trova il doppio vantaggio con palla al centro 3-1. Questa volta è Pranovi che allunga con un missile 5-2. Primo ace di Pranovi 7-3. Un Montecchio carico che non si ferma più, costringendo coach Smorgon a chiamare il time out (8-3). Mancin allunga di altri due punti 10-3. Frizzarin sigla il punto 13 con un attacco e il 14 con una murata (14-4). Reazione del Bresso che recupera 5 punti, time out per il Sol (14-9). Montecchio riprende a giocare e allunga con Pranovi e Frizzarin 23-14. Bonomi sbaglia la battuta (24-15). Pranovi chiude il set con un attacco da paura (25-17).

Sol Lucernari Montecchio: Mariotto, Bertelle 11, Pranovi Matteo, Zivojinovic, Mancin 6, Roncari, Pranovi Michele 19, Sartori 2, Cortese, Franchetti 12, Frizzarin 8, Lollato, Marconi (1°All.), Bavastrelli (2° All.).

Sopra Steria Bresso: Bertolini, Genovese, Nichelini, Comencini, Bonomi, Hensemberger, Foroni, Zhao, Demme, Cremona, Lozzi, Montali, Pellacani, Smorgon (1°All.), Terragni (2° All.).

Arbitri: Benedetto e Perpruner.

SOL LUCERNARI MONTECCHIO 3–1 SOPRA STERIA BRESSO
Risultato: 1° Set: 25/19 – 2° Set: 25/15 – 3° Set: 20/25 – 4 Set: 25/17.
Impianto: Palasport Collodi – Piazzale Collodi – Alte di Montecchio Maggiore.
Tempo: 1° Set: 22’ – 2°Set 21’ – 3° Set: 22’ – 4° Set: 23’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.