Serie B: Sconfitto in Coppa Veneto.

SOL LUCERNARI  MONTECCHIO – DELTA VOLLEY PORTO VIRO

Sconfitta pesante per il Sol Lucernari che finisce 0-3 per il Porto Viro nella terza gara di Coppa Veneto.
I castellani perdono la prima partita dopo il brillante esordio in Coppa.

 

SOL LUCERNARI: Sartori, Zanovello, Mancin, Lollato (L), Pranovi Matteo, Pranovi Michele, Zivojinovic, Roncari, Franchetti, Frizzarin , Montagna, Mariotto (L), All. Marconi

DELTA VOLLEY PORTO VIRO: Bosetti, Lamprecht, Perini, Tirolese, Di Pietro, Dordei, Pavan, Luisetto, Cuda, Masiero, Fusaro, Gallo, All. Braghin

PRIMO SET:
Coach Marconi deve rinunciare a Bertelle per un dolore muscolare. Padroni di casa in campo quindi con Sartori al palleggio e Pranovi Michele opposto, Franchetti e Frizzarin al centro, Mancin e Roncari in banda, Lollato libero.
Gli ospiti schierano Bosetti al palleggio, Cuda opposto, Masiero e Luisetto centrali, Dordei e Perini in banda, Fusaro libero.
La prima parte dell’incontro vede le due squadre equilibrate con un Pranovi Michele scatenato che mette a segno 6 punti su 11.
Sul 14-11 Braghin chiama il primo time break ma al rientro il Sol Lucernari con 2 murate di Frizzarin e Franchetti non lasciano agli avversari la possibilità di recupero 17-13.
I padroni di casa allungano il vantaggio con Mancin e Pranovi (19-14) ma il Porto Viro non molla recuperando 3 punti con Cuda e Dordei costringendo Marconi a chiamare il time break (20-17).
Dordei prova in battuta a ricucire lo svantaggio e con 2 ace porta la sua squadra in parità (23-23).
Si prosegue passo a passo fino a 25 ma è la squadra avversaria ad avere la meglio e chiudendo il primo set sul punteggio di 25-27.

SECONDO SET:
Si riparte con le stesse formazioni che avevano iniziato il primo set. Parte meglio Porto Viro, con una serie di attacchi di Dordei che porta la sua squadra sul 3-6.
Montecchio sempre più in difficoltà in ricezione, Marconi chiama il time break (3-8). È Pranovi Michele che prova a dare la scossa martellando la difesa avversaria 9-11.
Un paio di errori del Montecchio riporta il Porto Viro a +4. Il Sol non riesce a reagire e vede la squadra avversaria allontanarsi sempre di piu 13-20.
Porto Viro sempre più aggressivo smantella il Sol e vince il secondo Set 18-25.

TERZO SET:
Al rientro Marconi cambia Roncari e mette Pranovi Matteo. Si parte forte da entrambe le parti ma è il Porto Viro a prendere il largo 3-6.
Montecchio recupera con Pranovi Matteo e va in parità con Pranovi Michele 7-7 ma Dordei e Cuda riportano la squadra in vantaggio. (7-9)
Scambi intensi e ottime difese di Porto Viro non permettono ai padroni di casa di recuperare lo svantaggio, anzi: la miglior fase difensiva degli ospiti consente loro di allungare fino al 13-18.
In questa fase però è l’imprecisione in attacco a lasciare la Sol Lucernari a – 6. La reazione del Montecchio fa recuperare 4 punti (18-20).
Un errore di Mancin e di Pranovi porta il punteggio a 19-24. Porto Viro vince anche il terzo set 19-25

COMMENTO
Presidente Vencato Giovanni:
Grande merito alla squadra avversaria. Per quanto riguarda i nostri giocatori si è notato poco concentrazione, bisogna affrontare il campionato con un altro spirito. E’ importante affrontare le partite non con la testa in serie A2 ma essere umili e con la voglia di crescere. Durante questa partita abbiamo risentito dell’assenza in campo di Bertelle Giovanni. Da dire anche che siamo agli inizi e sono stati fatti pochi allenamenti. Ho fiducia nei ragazzi e so che ci daranno grandi soddisfazioni per il campionato.

UFFICIO STAMPA
VOLLEY CASTELLANA MONTECCHIO MAGGIORE
Urbani Johnny 

 

 

 

.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *