Serie B Sol Lucernari maschile: Sconfitta amara al tie break.

SOL LUCERNARI 2–3 BTM & LAMETRIS MASSANZAGO

 Il Sol Lucernari prima si illude, poi cede al Massanzago

SOL LUCERNARI: Sartori 1, Mariotto (L2), Bertelle 24, Cortese 16, Zivojinovic, Mancin 1, Roncari, Flemma 12, Battocchio (L1), De Fortunato, Franchetti 9, Frizzarin 14, Detogni 2, Schiavon (All.), Rossetto (2° All.), Ruzzene (Dir).

BTM & LAMETRIS MASSANZAGO: Favaro, Ballan 3, Monari 2, Vaccari, Vianello 14, Beccaro 1, Casarin 21, Busatto, Nodari (L1), Belliato 2, Della Nave 28, Favaretto 10, Zingaro (All.), Fiscon (2° All.), Signorato (Dir.).

Impianto: Palasport Collodi – Piazzale Collodi – Alte di Montecchio Maggiore

Parziali: 1°Set: 25/23 – 2°Set: 25/23 – 3°Set: 22/25 – 4° Set: 23/25 – 5° Set: 12/15

PRIMO SET:

Sol Lucernari in campo il sestetto: Sartori al palleggio con Cortese opposto, Flemma e Bertelle schiacciatori, Detogni e Frizzarin centrali, Battocchio libero.

Massanzago schiera Beccaro in regia con Della Nave opposto, Monari e Vianello schiacciatori, Ballan e Favaretto centrali con Nodari libero.

Parte in battuta il Sol Lucernari con Sartori che mette subito in difficoltà il Massanzago (2-0). La squadra avversaria trova il pari con un ace di Della Nave e una murata di Beccaro (4-4). Sorpasso del Massanzago che si portano sul punteggio di 5-8 costringendo coach Schiavon a chiamare il primo time out della partita. Altro ace per i Padovani con Monari (5-9). Il Massanzago prende il volo contro un Sol Lucernari in difficoltà (6-11). Reazione del Montecchio con Bertelle e Flemma che accorciano le distanze e time out per gli avversari (13-14). Flemma trova il pari sul punteggio di 15-15. Ancora i Padovani che prendono il largo e secondo time out per i castellani (16-19). Sartori mette una palla corta in centro per Frizzarin che la schiaccia al suolo e subito dopo ancora con una murata di Frizzarin porta il risultato sul 18-19. Il Sol Lucernari non demorde e trova il pari con una diagonale di Bertelle (21-21). Detogni porta in vantaggio il Sol Lucernari con una murata (22-21). Si prosegue punto a punto 23-23. Cortese chiude il primo set sul punteggio di 25-23.

SECONDO SET:  

Coach Schiavon rimette in campo il sestetto del primo set. Parte bene il Massanzago che si porta subito in vantaggio sul punteggio di 3-5. Sul 5-9 a favore degli avversari coach Schiavon chiama il time out per rimettere ordine in campo e al rientro trova una reazione positiva della squadra (8-9). Murata di Bertelle e il Sol Lucernari va in parità (10-10). Sono ancora i Padovani a provare a scappare (11-14). Primo ace del Sol Lucernari con Cortese che si porta a -1 dal Massanzago (14-15). Flemma trova il pari e Cortese con un altro ace porta il Montecchio in vantaggio (16-15). Entra Zivojinovic al posto di Sartori. Si prosegue punto a punto fino al 23-23. Due murate di Frizzarin e il Sol Lucernari chiude il secondo set sul punteggio di 25-23.

TERZO SET:

Si prosegue punto a punto, ma sul punteggio 5-5, il Massanzago ha una marcia in più e si porta sul 6-9 costringendo coach Schiavon a chiamare il time out. I castellani provano a ricucire il distacco e ci riesce con Cortese e Bertelle che picchiano forti (12-12). Di nuovi i Padovani a portarsi in vantaggio (12-15). Entra Mancin al posto di Cortese e è subito punto per lui (13-16). Si va avanti sempre con Massanzago in vantaggio con un + 3, ma ancora una volta il Sol Lucernari riesce a trovare il pari con Bertelle e Frizzarin (20-20). Nel finale i Padovani si scatenano e portano a casa il terzo set sul punteggio di 22-25.

 QUARTO SET:

Parte in battuta Vianello con un ace (0-1). Si prosegue punto a punto con errori in battuta entrambe le squadre (7-7). Sono i Padovani a provare ad allungare portandosi sul 11-14, ma due murate di Frizzarin riporta tutto in parità costringendo Zingaro a chiamare il time out. Al rientro, di nuovo Frizzarin a muro porta il Sol Lucernari in vantaggio (16-15). Questa volta è Montecchio a provare ad allungare con Bertelle e Flemma (19-17). Si ritorna in parità sul 21-21 e time out per i castellani. Nel finale Montecchio in difficoltà cede il set ai Padovani per 23-25.

QUINTO SET:

Si ritorna in campo per il quinto e ultimo set della partita che vale 2 punti in classifica. Al cambio campo il Sol Lucernari si trova in vantaggio (8-7). Flemma si fa murare e il Massanzago si porta in vantaggio sul 10-11. Vince il set il Massanzago 12-15 e la partita 2-3.

 Prossimo appuntamento Sabato 8 dicembre ore 18.00 (Sol Lucernari – Pallavolo Motta) – Palazetto Dello Sport – Via A. De Gasperi – 31045 Motta di Livenza (TV)

 

COMMENTO:

 Andrea Sartori (Capitano): Partita combattuta ma purtroppo chiusa a favore degli avversari che si sono dimostrati di livello, come sapevamo. Abbiamo peccato la scarsa continuità durante la gara. Abbiamo fatto recuperi importante ma non siamo riusciti sempre a concretizzare.

 Urbani Johnny

Addetto Stampa

Volley Castellana

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.