Serie B: Un altra vittoria in Coppa Veneto

VALSUGANA – SOL LUCERNARI MONTECCHIO

VALSUGANA VENPA-CIB: Ballan (3), Shadi (2), Belllini (19), Scanferla (5), Rossignoli (1), Zanon (9), Friso (6), Lelli, Porporati, Costa, Zanatta (1), Mangiarotti, Fiscon, All.Scaggiante

SOL LUCERNARI: Bertelle (13), Mancin (6), Lollato (L), Bresciani, Montagna, Pranovi Michele (15), Sartori, Zivojinovic, Franchetti (12), Frizzarin (6), Mariotto (L). All. Marconi

 

Seconda partita di Coppa Veneto che vede il Sol Lucernari portare a casa un’altra vittoria che li porta ad essere prima in classifica con 6 punti.

PRIMO SET:
La squadra di casa scende in campo con Zanatta al palleggio, Bellini opposto, Zanon e Scanferla in banda, Friso e Ballan al centro, libero Lelli.
Parte contratto il Sol che subisce un break di 4 punti prima di reagire con Bertelle e Pranovi (7-6).
I biancoblu passano in vantaggio con una schiacciata di Bertelle e una murata di Frizzarin portandosi sul punteggio di 8-10.
Sol Lucernari prova a scappare con Pranovi e Bertelle, costringendo gli avversari a parecchi errori sia in difesa che in attacco (13-18).
I padroni di casa recuperano con Bellini e 2 errori di Pranovi (19-19). Ace di Mancin che sigla il punto numero 22.
Il set si chiude con un invasione di Bellini e regala il primo set al Sol Lucernari 24-26.

SECONDO SET:
Il secondo set parte in modo più equilibrato, con la Valsugana che sfrutta gli errori in ricezioni del Sol per andare avanti (7-5).
Un muro di Bertelle e un attacco di Franchetti porta in parità le due squadre (10-10).
Si va avanti punto a punto, un errore di Mancin e di Pranovi dà il vantaggio alla squadra di casa 17-14.
Il Sol prova a recuperare con Bertelle in battuta e trova il pareggio sul punteggio di 21-21 con un attacco di Pranovi.
Entra Zivojinovic al posto di Sartori e alza la palla per Bertelle che chiude il set sul punteggio di 24-26.

TERZO SET:
Come nel primo set, la squadra di casa si porta subito a +4 sfruttando gli errori in attacco del Montecchio (7-3).
I Castellani recuperano lo svantaggio e due murate di Franchetti portano le squadre a parità 8-8.
Montecchio passa in vantaggio con Pranovi che picchia forte e porta la sua squadra con un ace sul punteggio di 12-16

Sartori serve con un ottimo palleggio Frizzarin che insacca la palla nel campo avversario (16-20).
La Valsugana prova a recuperare, ma il Sol non molla con Pranovi che chiude il terzo set sul punteggio di 21-25.
Il Sol Lucernari vince per 3-0 in casa della Valsugana .

COMMENTO
Capitano Sartori (Palleggiatore): Sono felice per questa vittoria, mi mancava tornare in campo. Abbiamo giocato un
po’ altalenante ma siamo riusciti ad uscire dalle difficoltà con la giusta mentalità. Questo è un buon punto di partenza ma dobbiamo ancora lavorare tanto in palestra.

Lollato Davide (Libero): La partita nonostante l’esito è stata comunque combattuta! Non siamo partiti al meglio in tutti i 3 set, ma che abbiamo sempre agganciato l’avversario sul 10 pari, grazie ad una discreta organizzazione di gioco consolidata dal solito zoccolo duro! Montecchio dunque a bottino pieno in 2 partite e che mostra di poter dire la sua anche in coppa.

Prossimo appuntamento sabato 23 settembre ore 20.30 (Sol Lucernari – Alva Inox Delta Volley PV)
Palasport Collodi – Piazzale Collodi – Alte di Montecchio Maggiore

UFFICIO STAMPA
CASTELLANA VOLLEY MONTECCHIO MAGGIORE
URBANI JOHNNY

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *