Serie C Femminile : Il Logimont ci ferma!

A.S.D. Castellana SERIE C F

LOGIMONT MONTORIO    –  CHIME CASTELLANA       

 

Sabato 08.04.18

Palestra : Comunale Novaglie – Via Dalla Chiesa – Novaglie Verona (Vr)

 

Il Castellana decimato da infortuni e assenze prova a contrastare le veronesi ma non ci riesce, in quanto la forza  delle avversarie è nettamente superiore al punto da vincere  con facilità e padronanza una partita per loro fondamentale per la  promozione in serie B.

1° set

Il Castellana si presenta a Montorio con diverse assenze dovute ad infortuni e alla indisponibilità di alcune atlete.

Cisaro è costretto a rivoluzionare la formazione inserendo al palleggio Bianco con Trevisan opposto, al lato Giacomuzzo con Ballardin, al centro Bellotto con Tezze mentre, liberi Peruffo e Perli.

Il Chime parte molto forte e si porta immediatamente in vantaggio per 7 a 2 ma la reazione delle veronesi è immediata che con un break di 7 punti consecutivi va in vantaggio per 9 a 7 e costringe Cisaro a fermare immediatamente il gioco per spronare le ragazze ad una maggiore attenzione e concentrazione nel gioco.

Purtroppo la caratura delle veronesi e alcuni errori in difesa delle castellane fanno si che il Montorio prenda il largo, ma il Chime non ci sta a perdere e arriva ad avvicinarsi alle veronesi sul 17 a 15 ma alcuni errori in battuta e in fase ricettiva le veronesi scappano nuovamente e chiudono il set per 25 a 18

2 set

Si riparte con la stessa formazione iniziale con un cambio in opposto e precisamente Menti al posto di Trevisan.

La partenza  è disastrosa il Montorio si porta subito sul 7 a 2 Cisaro prova a dare una sterzata inserendo Pieropan al posto di Bianco ma facciamo fatica ad entrare in partita.

Il Montorio prende il largo e non essendoci una reazione delle castellane  il set si chiude con il punteggio di 25 a 11.

3 set

Il Castellana affronta il terzo set con la diagonale palleggio – opposto composta da Pieropan e Trevisan, ma la forza delle veronesi è evidente.

Infatti, viaggiano sempre con grande margine di vantaggio e costringono l’allenatore castellano a fermare il gioco sull’ 8 a 2 e 18 a 10.

Nel finale del set vi è una piccola reazione delle castellane ma il vantaggio rimane praticamente lo stesso e il Montorio  chiude set e partita meritatamente per 25 a 17.

Commento:

Sicuramente non era questa la partita da vincere però non bisogna appellarsi alle assenze per giustificare una brutta prestazione sul campo.

Nel finale di campionato vi sono sempre sorprese sull’esito delle partite pertanto, bisogna stare molto concentrati e lottare su ogni palla con un atteggiamento aggressivo e voglioso.

Tutto ciò non si è notato in campo, bisogna per forza di cose cercare di trovare il giusto equilibrio immediatamente.

Ci aspetta un finale incandescente e per provare a salvarci dobbiamo per forza di cose fare un exploit in queste ultime partite.

Per fare tutto ciò dobbiamo credere in noi stesse e tutto il gruppo deve essere partecipativo e compatto nel dare il proprio contributo.

Ieri sera si è visto poco o per lo meno a tratti pertanto, non sufficiente per reggere l’intera partita. Siamo costretti a  richiamare la squadra ad una maggiore attenzione su questi temi.

Forza ragazze è proprio giunto il momento di dare il massimo e di dimostrare il proprio valore sul campo.

Buona campionato a tutti.

 

LOGIMONT MONTORIO          3

CHIME CASTELLANA             0

Parziali: I° set 25-18 / II° set  25-11 / III° det 25-17.

 

LOGIMONT MONTORIO : Antolini,Turri, Dal Corso, Bellinazzi, Ingenito, Paviani, Cona, Perusi, Todeschini, Sinigaglia, Bertolo, Malizia lib, Lucanova lib.  1°All. Frassoni, 2°All. Zordan.

CHIME CASTELLANA:  Ballardin 4, Bianco , Bellotto 3,Giacomuzzo 12, Mazzucco n.e., Menti 1, Miotti n.e., Pieropan, Ruaro n.e., Tezze 8, Trevisan 2, Perli Lib, Peruffo Lib.

1° All. Cisaro Renato

2° All. Pretto Ilario

Dirigente Marte Domenico

Arbitro: 1° Federico Bassetto di Verona

VIDEO PARTITA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.