SERIE D MASCHILE: Troppi errori.

A.S.D HELLAS 2000 – ANODICA SCALIGERA CASTELLANA

L’Anodica Scaligera non passa a Verona contro l’Hellas 2000. 

Schiavo e compagni fermati in quattro set dai padroni di casa. Guiotto: “Non ci aspettavamo una prestazione così. Non dobbiamo abbatterci ma solo pensare a lavorare”.

Mancano due partite alla fine del campionato di serie D, con i castellani a tre punti dalla retrocessione. Sabato prossimo i ragazzi di coach Guiotto incontreranno il Porto Viro a Rovigo. Portare a casa i 3 punti permetterebbe ai castellani di rimanere in serie D ad una giornata dalla fine del campionato.  

COMMENTI

Guiotto Mattia: Abbiamo perso sbagliando troppe battute, ma la partita nel complesso non è stata male. Abbiamo avuto momenti di bel gioco. Forse un punto l’avremmo meritato. Da segnalare la bella prova in attacco di Meggiolaro e la costanza di Gandin in ricezione. 

Schiavo Lorenzo: La partita non è andata nel migliore dei modi. Ci eravamo fissati degli obbiettivi per prepararci alla partita di domenica contro Padova. Uno di questi, forzare la battuta per mettere in difficoltà gli avversari, si è trasformato in un grande quantitativo di errori. In alcuni momenti, inoltre, si andava a creare una certa confusione che ha permesso agli avversari di fare qualche serie di punti. Siamo comunque riusciti a vincere un set grazie ad un po’ più di grinta. 

21 aprile 2018
A.S.D HELLAS 2000 3-1 ANODICA SCALIGERA CASTELLANA
Risultato: 1°Set: 25/23 – 2°Set: 25/15 – 3°Set: 25/27 – 4°Set: 25/20

GUIOTTO MATTIA (ALLENATORE).

SCHIAVO LORENZO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *