Under 16 Osmo maschile: Vince in meno di un’ora.

 U.S. CASTELLO ASD 3-0 OSMO

Risultato: 1°Set: 25/9 – 2° Set: 25/14 – 3° Set: 25/21

In poco più di un’ora di gioco, la compagine della Castellana ha liquidato i “cugini” del Castello Arzignano con un risultato rotondo.

I ragazzi di coach Bozzo, pur con la certezza matematica del passaggio del turno, entrano in campo concentrati e dimostrano subito un gioco spumeggiante ed ordinato senza lasciare scampo ad un avversario che, messo in grossa difficoltà in ricezione, non riesce a contrastare il gioco dell’OSMO, che si aggiudica il primo set per 25-9.

Anche nella seconda frazione il copione è il medesimo con però qualche errore in più da parte dei Castellani. La squadra di casa tenta fin da subito una reazione che si spegne già prima della metà del set. L’OSMO infatti guadagna un buon margine sull’avversario e lo porta fino alla fine del parziale aggiudicandoselo per 25-14.

Nel cambio di campo coach Bozzo si raccomanda di mantenere elevata la concentrazione e la grinta dimostrate durante i primi due set. Solo un presentimento? No purtroppo una realtà che si è palesata fin dall’inizio del terzo parziale. Infatti lo stesso coach Castellano è costretto a chiamare time out per primo sul punteggio di 6-5 per la propria squadra, ma ottenuto con un gioco costellato di incertezze ed errori. Magnaguagno in cabina di regia fatica ad avere palle giocabili per tutti e tre i tempi di attacco e così diventa più prevedibile. Gli avversari esprimono un gioco meno falloso e, con qualche bello scambio a loro favore, rimangono in partita fino a quasi metà del set. Qui la reazione dell’OSMO che si porta con un buon vantaggio sul punteggio di 18-13 costringendo coach Sandri a chiamare il primo time-out a sua disposizione. Piccola reazione della compagine di casa che accorcia le distanze costringendo coach Bozzo a chiamare il secondo time-out sul 23-20. Ancora una volta la battuta e qualche buon attacco vengono in soccorso dell’OSMO che si aggiudica il set con il punteggio di 25-21 e la partita per 3-0.

Rimane ancora una partita da giocare del girone D e potrà servire, ai ragazzi della Castellana, per acquistare sempre più fiducia sui propri mezzi e sulla propria determinazione visto che poi inizierà il Girone Gold che sicuramente vedrà compagini agguerrite e tecnicamente più organizzate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.