Under 18 HTF maschile: Poca costanza di rendimento.

FAIZANE’ 3-2 HTF CASTELLANA 

Risultato: 1° Set: 25/18 – 2° Set: 19/25 – 3° Set: 25/20 – 4° Set: 16/25 – 5° Set: 15/9

 Non ci sono evidenti differenze da segnalare sui ragazzi di coach Chimetto rispetto alle altre ultime partite. Poca costanza di rendimento, momenti di scarsa concentrazione e difficoltà ad esprimere un gioco pulito e non costellato di errori fanno sì che si riesca a perdere anche con un avversario alla portata. 

I due set vinti hanno dimostrato che giocando su certi ritmi e con efficacia in alcuni fondamentali (battuta e attacco in special modo) l’avversario non è arrivato nemmeno al venti come punteggio. I due set dove invece tutto questo inspiegabilmente sparisce, circa a metà di ogni set, paghi dazio e lasci che l’avversario si aggiudichi i parziali.
Nel 5° e decisivo set, dopo essere stato sotto due volte con i set e aver recuperato due volte lo svantaggio, ti aspetti che i ragazzi dell’HTF mettano in campo tutto quello che hanno dimostrato di saper fare soprattutto nel vincente set precedente. Ed invece tutto questo avviene solo parzialmente e solo fino al cambio di campo. Dopo di che si ritrova una Castellana che gioca con paura e che commette errori banali, segno questo di scarsa concentrazione ed eccessiva ed inspiegabile tensione.
Partita quindi che viene vinta dai padroni di casa del Faizanè con il punteggio di 3-2 e questo dovrà far riflettere molto lo staff tecnico della Castellana su come intervenire in un gruppo dalle buone potenzialità ma che stenta a farle crescere. 
Per la cronaca, l’HTF dovrebbe incontrare l’ultima classificata del gironcino B per la finale per il 13°-14° posto del campionato provinciale U18.  

  La federazione dovrebbe riflettere sull’utilità di far giocare campionati giovanili infra settimana, quando magari una società ha difficoltà di mettere a disposizione campi di gioco omologati in orari consoni per ragazzi in età scolare. 
Questo infatti è quanto successo martedì nella partita giocata a Zugliano contro il Faizanè. Ora d’inizio gara 21:00; ora di fine competizione 22:54 con ragazzi che da casa l’indomani mattina partono alle 6,30 per andare a scuola…..penso ci sia molto da riflettere!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.